Castlevania: Resurrection per Dreamcast è finalmente giocabile

Nella giornata di oggi, è stata rilasciata una build giocabile di Castlevania: Resurrection, capitolo della saga Konami che sarebbe dovuto uscire su Dreamcast.

Un titolo quasi completo, abbandonato in fase di sviluppo e rimasto per tanto tempo un mistero.

Di Castlevania: Resurrection se ne è parlato per anni, tanto da pensare che fosse solo un rumor e che non ci fosse mai stato un progetto vero e proprio.

La stessa Konami non ha mai confermato o smentito l’esistenza del gioco, contribuendo a farlo diventare una leggenda.

Ed ecco che, un titolo che non sapevamo nemmeno esistesse al 100%, è oggi giocabile.

A quanto pare infatti è stata rilasciata una build contenuta in un disco del Dreamcast.

L’utente Comby Laurent, collezionista di reperti Dreamcast, è riuscito a fare il dump dei file, in modo da permettere di preservare il progetto.

Ha anche realizzato un video dove mostra il gioco in azione che dovrebbe diventare fruibile agli utenti proprio attraverso questo lavoro di preservazione.

Un titolo che poteva essere perduto per sempre, e che possiamo invece toccare con mano anche dopo tutte queste vicissitudini.

A prima vista, il progetto sembra anche molto interessante, un Nightmare Creatures/Bloodborne che avrebbe potuto fare scuola nel periodo.

E chi sa se, qualche fan, partendo dal codice di gioco non deciderà di completarlo per gli appassionati.

Un grande lavoro di archeologia videoludica, reso possibile dalla passione di un utente e dal supporto fisico che permette questo ed altro, ancora oggi.

Purtroppo nel futuro, un evento così potrebbe essere impossibile, vistala volatilità del digitale e una realtà dove il supporto fisico si fa sempre più raro.

Quello che conta però, è che gli albori del videogioco, sono ben saldi e decentralizzati, tra copie di backup e supporti fisici ancora funzionanti.

Nel frattempo si vocifera dell’arrivo di un nuovo Casltevania.

I commenti del pubblico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi l'articolo sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Scelti da Insertcoin

Crash Bandicoot 4 in uscita a ottobre
Metroid Prime 4: uscirà mai?
Retroarch arriva su Steam

Resta sempre aggiornato!