La nuova Switch Oled è arrivata, ed è molto meglio di quanto pensavamo

Nintendo ha finalmente annunciato la nuova versione di Switch, che fa una mossa interessante, lasciando il vecchio hardware, senza creare dislivelli di qualità e giochi esclusivi, puntando tutto su estetica e dimensioni.

La nuova console uscirà l’8 ottobre 2021.

La nuova Switch infatti si presenta con uno schermo OLED che punta a dare una resa visiva migliore dei titoli per la console.

Rimane la stessa risoluzione di 1920 x 1080 a 60 FPS utilizzando il Dock, 1280 x 720 in modalità portatile e da tavolo.

La batteria dovrebbe avere la durata dell’ultima versione di Nintendo Switch tra le quattro ore e mezza le nove, con una ricarica da dock che necessita circa tre ore.

Il nuovo modello, sarà un po’ più grande, permettendo di godere ancora di più lo schermo in modalità portatile, praticamente la modalità più utilizzata in assoluto dagli utenti.

La scelta che soddisfa è quella di non aver cambiato le caratteristiche tecniche, così da evitare l’uscita di titoli esclusivi, e di abbandonare di fatto chi ha acquistato Switch di recente o al lancio.

Il risultato è un modello fresco, che potrebbe convincere molti giocatori e passare alla nuova versione, ma che non si distacca troppo dall’originale.

Le caratteristiche tecniche della nuova Nintendo Switch

  • Dimensioni: 102 mm x 242 mm x 13,9 mm (con i controller Joy-Con collegati)
  • Peso: Circa 320 g (con i Joy-Con collegati: 420 g)
  • Schermo: Touch screen capacitivo / 7 pollici OLED / risoluzione 1280 x 720
  • SoC: Processore NVIDIA Tegra
  • Memoria di sistema: 64 GB
  • Connettività: Wireless LAN (compatibile IEEE 802.11 a/b/g/n/ac) / Bluetooth 4.1
  • Uscita video: Risoluzione massima: 1920 x 1080, 60 FPS
  • Uscita audio: Supporta PCM lineare 5.1ch
  • Altoparlanti: Stereo
  • Porta USB: Porta USB Type-C
  • Presa audio: mini-jack stereo 3,5 mm a 4 contatti (standard CTIA).
  • Slot scheda microSD: Compatibile con schede di memoria microSD, microSDHC e microSDXC.
  • Batteria interna: Batteria agli ioni di litio / capacità 4310 mAh
  • Durata della batteria: Circa 4,5 – 9 ore
  • Tempo di ricarica: Circa 3 ore
  • Prezzo USA: 349$.

Anche il prezzo non sembra eccessivo, tanto da rendere la nuova Switch la vera avversaria delle console di nuova generazione.

Siamo convinti infatti che saranno in tanti a continuare a scegliere Nintendo, rinunciando alla grafica iperrealistica, ma puntando a giochi con maggiore sostanza.

I commenti del pubblico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi l'articolo sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Scelti da Insertcoin

Crash Bandicoot 4 in uscita a ottobre
Metroid Prime 4: uscirà mai?
Retroarch arriva su Steam

Resta sempre aggiornato!