Nightmare Busters: annunciato il remake di un cult SNES perduto nel tempo

Nightmare Busters sta per tornare con la versione Rebirth, un remake dell’originale titolo SNES, mai uscito in versione definitiva.

Pixel Love e lo sviluppatore Aurora Game Studio hanno infatti annunciato Nightmare Busters: Rebirth. Si tratta del remake di un titolo annunciato nel 1994 e mai pubblicato.

Il gioco, si prepara quindi a tornare sugli schermi, finalmente con una realease completa e rimasterizzata.

Dopo essere stato annunciato e mai pubblicato a causa di problemi di sviluppo, il titolo, con carisma da vendere, torna 27 anni in una versione davvero interessante.

Il titolo vanterà una grafica ridisegnata e diverse modalità extra. 

Nightmare Busters: Rebirth è attualmente in fase di sviluppo e dovrebbe uscire su PC e console.

Vista la bellezza della versione originale con una pixel art davvero straordinaria, la speranza è che, alla nuova grafica più fumettosa, venga affiancata quella originale.

In verità, il gioco uscì anni e anni dopo, nel 2013, con una strana release richiesta dai fan.

Si trattava però di un’operazione fuori tempo, che ha permesso agli utenti di godere di questo gioco particolare.

L’annuncio del remake è una grande notizia e apre la strada al ritorno di tanti capolavori segreti, magari mai usciti per i motivi più disparati.

Le premesse sono davvero positive, con personaggi accattivanti e ambientazioni ricche di carattere.

Dopo 27 anni, sarà quindi possibile andare a caccia di incubi interpretando degli agguerriti folletti, rivivendo un gioco tanto atteso dagli appassionati.

Più che un remake, nonostante l’uscita della beta nel 2013, ci troviamo di fronte a un titolo nuovo che potrebbe conquistare il suo pubblico.

L’unico dubbio su questa tipologia di gioco è la possibile longevità; speriamo che l’uscita preveda quindi un prezzo budget per un gioco che siamo sicuri possa diventare cult su Nintendo Switch.

Non ci resta che attendere maggiori informazioni e soprattutto dettagli su cosa aspettarci da questo Rebirth, rispetto alla versione rilasciata nel 2013.

I commenti del pubblico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi l'articolo sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Scelti da Insertcoin

Crash Bandicoot 4 in uscita a ottobre
Metroid Prime 4: uscirà mai?
Retroarch arriva su Steam

Resta sempre aggiornato!