Zelda: Tears of the Kingdom, annuncio e data di uscita

Con un Nintendo Direct ricco di titoli, Nintendo ha annunciato ufficialmente il nome di The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom, il seguito del leggendario Breath of the Wild.

La casa giapponese rimane ancora molto vaga sul gioco, con un filmato molto rapido dove Link apre un portone e si tuffa dalle nuvole.

Nelle immagini successive vediamo alcune rapide fasi di gioco con elementi tecnologici che potrebbero portarci nel passato o alla scoperte delle tecnologie perdute prima della distruzione.

Il gioco uscirà il 12 maggio 2023, data lontana ma che ci dà finalmente una tappa precisa per quello che potrebbe essere il titolo più grande di Nintendo.

Ancora tanto tempo per lavorare a uno dei giochi più attesi di sempre, considerando come Breath of the Wild abbia rivoluzionato il mondo dei videogiochi.

Cosa ci aspettiamo dal nuovo Zelda

Le aspettative sono tante e quanto visto troppo poco.

L’impressione è di avere a che fare con uno Zelda più dark e maturo, una sorta di Majora’s Mask moderno.

La speranza è che il nuovo titolo abbia città più vive e quest secondarie più interessanti.

Il primo, splendido, soffre un po’ di mancanza di dialoghi originali e di quest complesse al di fuori della bellissima costruzione della città sull’isola.

Il gameplay potrebbe vedere alcune modifiche survival, che potrebbero rendere ancora più immersiva l’avventura.

Speriamo che ritorni la pesca, magari con un sistema complesso anziché la cattura dei pesci vista nel primo capitolo.

Le aspettative sono altissime e siamo sicuri che Nintendo non deluderà.

Il nuovo gioco potrebbe essere l’evento del 2023.

Una data ancora lontana ma dove al momento Zelda brilla come gioco più desiderato e interessante tra tutti.

Del resto ogni lancio di Zelda è un evento generazionale, destinato a segnare un’epoca e la storia di Nintendo.

Il trailer mostrato nel Nintendo Direct ci ha convinti, pur mostrando pochissimo, e ci ha fatto venire una gran voglia di giocare.

I commenti del pubblico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi l'articolo sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Scelti da Insertcoin

Crash Bandicoot 4 in uscita a ottobre
Metroid Prime 4: uscirà mai?
Retroarch arriva su Steam

Resta sempre aggiornato!